domenica 26 giugno 2011

Amore bugiardo



Che poi il vento non si placa,
rifulge piano in fruscianti note
arricciate su mulinelli d'interludio,
scavalca baveri e giacche,
accarezza le tue guance come nessuno fa mai
e ti da brividi malinconici.
L'estate è solo una scusa
per soffrire con dignità
ma aspetti l'autunno e le sue piogge
per nascondere le lacrime
a gocciolar col vento...
Non temere ora un sentimento
perché se l'amore ti ha ingannato
con promesse immature
ti ha anche insegnato a volare

[cerca le ali in te per continuare a volare]

Corrado
28/06/2011

martedì 21 giugno 2011

Il ballo del fuoco



Acqua che inonda il costato
irrompe veloce
del ritmo t'avvolge
cascata impetuosa
trascina i tuoi passi
su rivoli di danza...


Poi pace
la terra ti sente
un richiamo madre
e vibra
al ritmo del tuo respiro...


Fuoco che inonda le vene
irradia, incendia colora
divampa
l'anima espande
colora la notte di rosso e bagliore
bruciando il veleno che irrora le vene...


Poi un gong
silenzio
respiro
sudore
il battito del cuore che piano
rallenta volando...


una luce vicina
sorride...


Corrado
22/06/2011

venerdì 17 giugno 2011

Ombra



Di quel colore fatto ombra so coprirmi quando il sole non brilla in me
è come una coperta disperata da accucciarsi sotto
un riparo invisibile dal mondo che fa più male...

Sto cercando ancora le mie ali
in un mondo sbagliato, pieno di aghi di pino
e fiori che aspettano a sbocciare...

Di la, oltre la linea d'incanto
c'è lei... Luce che guida
Luce che abbaglia...

Di quel colore fatto ombra so coprirmi per paura di volare
ma desidero lei,
la Luce che fa male.

Corrado

martedì 7 giugno 2011

REFERENDUM 12-13 GIUGNO

ACQUA PUBBLICA, NUCLEARE, LEGGI AD PERSONAM
sono questi i tre temi contenuti nei quattro quesiti referendari, su cui gli italiani saranno chiamati ad esprimersi i prossimi 12 e 13 giugno 2011.
ORARI DI VOTO: domenica 12 giugno dalle 8 alle 22; lunedì 13 giugno dalle 7 alle 15
CHI PUO' VOTARE:
Al referendum, possono prendere parte tutti i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali del Comune italiano di residenza, che abbiano compiuto 18 anni entro il 12 giugno 2011 compreso
QUANTI DEVONO ESSERE I VOTANTI PER RAGGIUNGERE IL QUORUM?
CIRCA            25.335.000     VOTANTI
PIU' DI 25 MILIONI DI VOTANTI  !!!!
 RAGGIUNGIMENTO DEL QUORUM:
 se non andranno a votare il 50% + 1 degli aventi diritto  (si tratta di referendum abrogativI)  i referendum non saranno validi.
In caso di vittoria del no o del non raggiungimento del quorum lo stesso referendum non potrà essere ripresentato per i prossimi 5 anni.
COME SI VOTA:
Vota Sì chi vuole abrogare le norme sottoposte a referendum
vota No chi vuole che le stesse norme rimangano in vigore
Nei seggi saranno consegnate quattro schede, una per ogni quesito:
SCHEDA ROSSA riguarda la modalità di affidamento e gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica, 􀀀
SCHEDA GIALLA sulla determinazione della tariffa del servizio idrico integrato in base all’adeguata remunerazione del capitale investito, 􀀁
SCHEDA GRIGIA sulle nuove centrali per la produzione di energia nucleare 􀀂
SCHEDA VERDE sul legittimo impedimento.􀀃
DOCUMENTI UTILI PER VOTARE:
è necessario avere a portata di mano la tessera elettorale e un documento di riconoscimento rilasciato dalla Pubblica Amministrazione munito di fotografia e timbro a secco;
DUPLICATI TESSERE ELETTORALI:
Chi avesse smarrito la propria tessera personale, o in caso di furto o deterioramento della stessa, potrà chiederne il duplicato agli uffici comunali.
ITALIANI ALL'ESTERO:
hanno diritto al voto anche i cittadini italiani residenti all'estero e i cittadini italiani temporaneamente all'estero di cui all'art. 2, comma 1, del DL 37/2011 e possono votare seguendo due metodi:
1. Gli elettori italiani residenti all'estero in Stati che non hanno stabilito accordi con l'Italia possono votare solo in Italia;
2. Gli elettori italiani residenti all'estero in Stati che hanno stabilito accordi con l'Italia possono votare in Italia solo se hanno esercitato il diritto di opzione entro il 14 aprile 2011. Tutti gli altri possono votare solo per corrispondenza.
3. Chi risiede temporaneamente all'estero puo' votare fuori dall'Italia solo se ha esercitato il diritto di voto entro l'8 maggio scorso.

giovedì 2 giugno 2011

Urlo e non mi senti




E se poi domani il sole non sorgesse
io avrei speso inutilmente i miei battiti di cuore
per te che non puoi condividere con me la pelle
ma solo pochi istanti rubati al silenzio della notte...


È che poi di questo vivere mi macchio ogni dì
e non posso fare a meno di viverti in ogni ballo
mentre muoio lentamente di desiderio...


E dimmi se tu mi cerchi tra la gente
se quell'uscio vorresti io varcassi
come fossi il tuo sogno ad occhi aperti?


E dimmi, se per te il sole che splende ora
è inutile senza di me...


perché silenziosamente urlo...
ma
non mi senti......


Corrado
03/06/2011