venerdì 16 novembre 2012

Scusami se ancora....




Sai amore mio, senza di te mi manca l'aria...
da quel giorno che ti ho detto
quello che “è impossibile vivere”
ho avuto in cambio il tuo assordante silenzio...
Sai amore mio... qualcosa ho capito, qualcosa che non riesco ancora a mettere a fuoco...
tu ed io usiamo due differenti lingue, tu parli con il corpo e io con le parole...
il tuo corpo parla l'amore,
le mie parole parlano d'amore...
sto imparando anche io a parlare con il mio corpo,
ma sono ancora un bambino che cerca di camminare
mentre tu... tu danzi...
Ti prego amore mio... ti prego....... impara la mia lingua mentre io imparo la tua...
io crescerò, in fretta... fallo anche tu, te ne prego...
poi mi dirai quello che so già, che anche tu?...
o forse no...
ma almeno lo so,
almeno posso piangere per un motivo vero.
Oh... com'è difficile vivere
quando si ha il paradiso a due passi da casa
e non poterlo raggiungere.....
No... ti prego no... non aver paura di me,
lo sai che non faccio nulla fuori dall'amore.

Sai... mi manchi,
tanto... tanto!!!...

Scusami... io ancora ti Amo.

Corrado
17/10/2012

domenica 11 novembre 2012

Notte d'amare (te)





La notte accogliente mi brama
disperde le viscere di un tempo uccisore
violenze e tenebre disciolte
che come sale bruciano ferite...
mi chiedo chi sei tu che hai agitato il mio cuore
invano
e perché lo hai fatto?
La notte mi fa paura
tende le sue frecce e colpisce le mie pene
così che io possa tremare...
e il desiderio di te stanotte è più tenue
disciolto in un domani ancora pieno di vita
che mi attende...
mi chiedo quando mi hai rapito
quando hai cantato come una sirena ingannevole
e quanto io ho ceduto al canto?
Non lo so se l'amore ha gli occhi tuoi
non so se hai paura
non so se è stato solo l'ennesimo inganno
se tu taci....
e tu taci....
Notte sono tuo... fai di me quello che vuoi
dopo l'amore per chi non sa se mi ama
ho ancora tanto sentimento che esplode
e
notte.... io te lo dono perché conte voglio far l'amore
così da illuminarti
come se lei fosse qui con me.

Corrado
10/12/2012

Cambi il mondo




Mille parole vorrei dirti stasera
ma si accartocciano l'una sull'altra
prive di gambe
non sanno camminare fin da te...
Mille parole
quanti pensieri ho per te
e i miei pensieri hanno le ali
se li racchiudo in un silenzio
scappano volando da te...
Mille parole
è una sola che come arcobaleno
le racchiude tutte...
Amore...
Tu sei il mio Dio
il mio ultimo desiderio
l'ultima luce prima del buio...
Oggi ho capito che averti o non averti
è diverso come vivere o non vivere.
Oggi,
che dal passato è tornata un'ombra che credevo luce
guardo te e non trovo ombre
guardo te e risplendi sempre nei miei pensieri...
guardo i tuoi occhi, imbarazzati, silenziosi...
tu sei...
tu Sei!
Non avrò altro amore al di fuori di te
ma pur di averti saprò tacere.
Dammi la tua mano ancora
sarò il tuo Angelo silenzioso
se mi concederai ancora qualche raggio
del tuo sorriso.
Ti prego Dio... concedimi la tua Luce,
saprò difenderti dal male
e...
da me!

Ti Amo!

Corrado
01/10/2012