venerdì 7 dicembre 2012

Ingoiando luce



Quando ti lasciai
era un giorno così privo di vita
da morire in un lento tramonto...

Ho colorato dei cieli azzurri
e ci ho appiccicato le stelle,
ma il blu senza sole sembra inchiostro nero...

Quando strinsi l'ultimo tuo sguardo tra le mie mani
ebbi un sussulto che mi fece voltare indietro
era l'eco di un addio che non potei mai sussurrare..

Ho sognato sogni bui e ingoiato la luce
ma ora è tutto dentro di me
e brucia.

Corrado
08/12/2012

Nessun commento:

Posta un commento